In offerta!
87big.png

Enrico IV

Di:

€ 11.90 € 10.12 i.i.

ISBN: 978-88-6733-510-7

Pagine: 100

Formato: A5

Disponibilità Disponibilità immediata

Spedizione Normalmente spedito entro 21 giorni lavorativi

COD: LPEBKBNDRG. Categoria: . Etichette: , , , , , , , , , , .

Descrizione prodotto

Biografia di MARIA LUISA CATALANO – Introduzione di ADA PALMA.
Dramma in tre atti di Luigi Pirandello, l’Enrico IV si presenta come un approfondimento del concetto di “pazzia”, nonché uno studio sul tema – caro all’autore – del rapporto tra finzione e realtà. Quest’opera letteraria mette in evidenza il relativismo psicologico in cui Pirandello credeva: tutti gli uomini nascono liberi, ma il caso interviene impedendo loro di esprimere le proprie volontà, imprigionati dalle convenzioni di società precostituite. Trama: un nobile del primo '900 prende parte ad una mascherata in costume nella quale impersona Enrico IV; alla messa in scena partecipano anche la donna che egli ama (Matilde Spina) ed il suo rivale in amore (Belcredi), che durante una cavalcata volutamente disarciona Enrico IV. Nella caduta quest’ultimo batte la testa convincendosi di essere realmente il personaggio che stava rappresentando. La follia dell'uomo verrà assecondata dai familiari, conoscenti e servitori, per alleviare le sue sofferenze. A 20 anni dalla caduta, Enrico IV – guarito all’insaputa di tutti già da tempo – ha la possibilità di vendicarsi del suo rivale, ferendolo a morte, grazie ad una messa in scena organizzata da familiari e conoscenti. Per sfuggire definitivamente alla realtà – nella quale sarebbe stato processato e imprigionato – l’astuto Enrico IV deciderà di fingersi pazzo per sempre.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “Enrico IV”