Daniela Porcelli

Daniela Porcelli nata e vive a Bari. Laureata in giurisprudenza, mediatrice civile e docente di diritto ambientale ha manifestato, fin dall’adolescenza, una innata passione per i libri e la lettura. Proprio da questa passione per la letteratura sono nate diverse pubblicazioni. Con la “Gagliano Arte Editore” ha pubblicato la raccolta di poesie “Il Rumore del Mare” ed il romanzo di stile noir sentimentale “Passioni sospette” e con la casa editrice Pagine S.r.l una raccolta di poesie nell’antologia “Sentire” ed un’altra raccolta di venticinque poesie nell’antologia “Poeti Contemporanei”; con la casa editrice Monetti-Ragusa il micro romanzo dal titolo “Il mito e l’eterna ricerca della conoscenza”. Intenso il rapporto con la Montecovello società editoriale con la quale ha, negli scorsi anni, partecipato alle antologie “Vivo Da Poeta” e “Racconti per il Natale”. Fresca di stampa (gennaio 2015) la partecipazione all’antologia “Fiabe e Favole per il terzo millennio con la favola “L’obbedienza e la pigrizia”.

Visualizzazione del risultato singolo