Stefano Malvicini

Stefano Malvicini, Dirigente presso un Istituto di credito, nasce nel 1966 a Maggiora, piccolo borgo adagiato sulle prime colline del novarese. Ha scritto per diverse riviste e giornali locali. Dopo gli studi classici, entra nel mondo del lavoro occupandosi di innovazione, tecnologia, personale e gestione del cambiamento.
Della sua terra conserva la stessa docile asprezza, tipica dei vini prodotti da ambiziose vigne, e mitigata dalla dolcezza delle ondulate colline: un connubio agro dolce che si ritrova anche nel suo modo di scrivere, tra ironia e intensità.
La sua scrittura è una discesa nella profondità dell’animo umano, per raggiungere le altezze dello spirito, sempre attento affinché le parole siano semplici note sul pentagramma delle storie che racconta.
Menzione d’onore al Concorso Letterario Nazionale Città di Carignano 2009, per il racconto Bianca Odissea. Finalista al concorso per l’antologia Racconti di Natale – La magia dello spirito natalizio – Società Editrice Montecovello 2012.
Premio Diploma d’Onore al concorso per l’antologia 1.000 parole Racconti brevi da gustare – Società Editrice Montecovello 2014.
Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2010). Vice presidente dell’associazione culturale Giri di orizzonte.

Visualizzazione del risultato singolo