In offerta!
299desc.png

La libertà religiosa nella società multiculturale

Prospettive e riforme in Italia

Di:

€ 15.00 € 12.75 i.i.

ISBN: 978-88-97425-00-7

Pagine: 230

Formato: A5

Disponibilità Disponibilità immediata

Spedizione Normalmente spedito entro 21 giorni lavorativi

Descrizione prodotto

Ogni cosa è diversa.
Basta guardare le dita della mano per notare come ogni cosa ha una sua individualità, le proprie caratteristiche, particolari che rendono ogni elemento unico nel proprio genere.
I tempi cambiano e la società evolve, ogni cosa si mescola, come un piccolo puzzle fatto di colori differenti, i tasselli sono le persone che con le proprie tradizioni e il proprio bagaglio culturale attribuiscono alla vita sfumature di colori diversi, quando più lievi quando più marcate.
La religione, da sempre motivo di guerre tra popoli, assume una rilevanza sempre più consistente soprattutto in un paese battezzato come laico, ma che di laico ha ben poco.
Il lavoro tende a porre un’analisi critica su un tessuto sociale multiculturale, che difficilmente si concilia con un ordinamento giuridico radicato nella storia cattolica. Si spazia dalla filosofia all’antropologia, il tutto legato dalle linee giuridiche di un’Italia ancora molto confusa sui valori costituzionali che proteggono l’individualità della persona e i valori insiti in ognuno di noi.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Scrivi la prima recensione per “La libertà religiosa nella società multiculturale”